Arianna Antinori Band presenta “Da Janis Joplin a Hostaria Cohen”

Prodotta da AH-UM e CONTROLUCE con la collaborazione del Comune di Villasanta e il sostegno di Fondazione Cariplo, “Parole al vento” è una manifestazione pensata appositamente per il Cineteatro Astrolabio di Villasanta, che nel corso dell’anno propone una fitta programmazione di spettacoli teatrali e musicali, proiezioni cinematografiche e conferenze. Quest’anno il filo conduttore sono i tributi ai grandi protagonisti della scena musicale, italiana e internazionale, senza distinzione di generi.

La direzione artistica di “Parole al vento” è di Antonio Ribatti, che ne è anche l’ideatore. Operatore attivo da oltre trent’anni in ambito culturale, collabora con numerose istituzioni e associazioni nazionali di rilievo come MIDJ, l’associazione dei musicisti italiani di jazz, e I-JAZZ, l’associazione nazionale che raccoglie alcuni dei più conosciuti e seguiti festival jazz italiani, ed è tra i fondatori, nel 2000, dell’AH-UM Milano Jazz Festival, evento residente dal 2010 nel quartiere Isola del capoluogo lombardo, secondo la formula del festival territoriale, capace di creare relazioni virtuose tra musicisti, operatori, commercianti e pubblico.

Arianna Antinori ama in maniera viscerale il rock, quel sano rock che ha saputo contaminarsi senza perdere identità e che affonda le sue radici nel blues, nel soul e nel rock’n’roll. Ha già calcato importanti palchi, ed è considerata una delle più belle voci del panorama rock blues in Italia, con il suo timbro potente e graffiante ha conquistato artisti, giornalisti e addetti ai lavori con le sue esibizioni live.
I suoi concerti sono pura energia rock in pieno stile Antinori, passando da cover internazionali dei Led Zeppelin, Janis Joplin, Beatles e molti altri, fino all’inserimento dei suoi due dischi “ariannAntinori” in lingua inglese e “Hostaria Cohen” per la prima volta un suo disco cantato in lingua italiana e prodotto dal noto produttore di fama internazionale Mauro Paoluzzi.

Cineteatro ASTROLABIO
via Goffredo Mameli, 8 – Villasanta (MB)
Ingresso € 12,00 | ridotto (under 14, over 65, residenti Villasanta) € 7,00

Post Author: soundwaveszine