David Gómez – “Spring in the dark”

David Gómez pubblica per Blue Spiral Records il suo nuovo album titolato “Spring in the dark” un lavoro di nicchia che, apparentemente minimale, presenta dettagli e strutture che ne fanno un album di pregevole fattura, semplice e originale.

Con la open track “Spring in the Dark” veniamo investiti da un’energia che trascina l’ascoltatore con leggerezza verso paesaggi quasi surreali e intimistici. Un ascolto sempre più esaltante man mano che si prosegue verso la parte centrale dell’album, dove il compositore dimostra ancora di più le proprie qualità, unendo tecnica e idee in modo ottimale. “Spring in the dark” presenta variazioni sul tema che rendono l’ascolto avvincente e convincente, grazie anche all’inserimento di dettagli che completano un quadro davvero esaltante.

David Gómez dunque, sà farsi distinguere dalla massa, per un impegno costante nel comporre musica d’impatto e originale. I brani sono tutti validi e hanno anche il pregio di rimanere memorizzati sin dalle prime battute, quindi non resta che supportare questo artista, perchè già da ora merita massima considerazione

Tracklist:

  1. Spring in the Dark
  2. Rain
  3. Solitude
  4. Oxytocin
  5. La Plage
  6. É La Vita
  7. La Valse De Viana
  8. Princess of the Lake
  9. Japanese Girl
  10. La Valse de Déborah
  11. Mon Étoile
  12. Fugue
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: