Crea sito

“Fingers” è il nuovo video di In.Visible

FINGERS è il nuovo singolo e video firmato da IN.VISIBLE: il musicista piemontese ANDREA MORSERO prosegue nel proprio personalissimo percorso elettronico con un clip e un brano potenti ed evocativi.
Dita che toccano o che sfiorano le tastiere, che modellano vite in un labirinto sonoro tremendamente pop e dal richiamo internazionale spiccato e contemporaneo. A fiancheggiarne gli istinti, ecco un video in bianco e nero che vede IN.VISIBLE per la prima volta cimentarsi con la regia: tutto filmato con lo smartphone, ma dall’inequivocabile tocco “d’autore”.
Il video di FINGERS vede infatti l’intersezione di alcune microstorie, e l’alternarsi di “fuori” e “dentro”, con gli ambienti delle nostre città che si susseguono ai racconti privati, dove piccoli segreti e piccoli dolori personali si consumano in solitudine.
“La trama della vita è sfuggente, così come gli attimi che ne delineano gli appuntamenti. E poi… Quel senso di attesa, le aspettative, il crescere delle pulsazioni per poi cadere nell’illusione dei nostri passi; per ritrovarci nella nostra solitudine, nella frustrazione. A tratti con rabbia. Vivere di quell’apparente senso di meraviglia, quell’infinita particella che ci scalda il cuore, fino a bruciarlo, fino a inaridirlo. Siamo il risultato delle nostre attese, siamo il vento che con incessante distacco, avvolge la nostra anima ingenua. Il video (completamente girato con smartphone) in diverse località d’Italia, racconta questi passaggi attraverso le esperienze incrociate di alcuni personaggi, romanzati nel loro immaginario, nella sequenzialità dei propri rituali dove il bianco e il nero ne acuiscono i dilemmi e rendono le loro azioni freneticamente dispersive”.
FINGERS accompagna l’uscita di THE SUBTERRANEA SESSIONS, terzo album di studio di IN.VISIBLE, prodotto nel suo studio sotterraneo durante il periodo di lockdown tra i mesi di marzo, aprile e maggio 2020. L’album esce per l’etichetta ECLECTIC PRODUCTIONS, diretta dal musicista romano e pioniere della musica elettronica in Italia ALEX MARENGA.
Nel cast del video troviamo GIULIA MAGLIONE, ELEONORA ROARO, ACRYLIC LOVER, SIMONE FRATTI, ANTHONY ROSA, ANTONIO FAZIO.

IN.VISIBLE è il progetto solista di ANDREA MORSERO (musicista, DJ, performer piemontese). Pubblica il primo album autoprodotto HAVE YOU EVER BEEN? nel 2014, prodotto registrato e mixato da LELE BATTISTA (La Sintesi – Morgan – Violante Placido, etc.)
Il disco riceve ottimi attestati dalla critica musicale e viene proposto in diversi palchi italiani prestigiosi. Nel 2016 esce il singolo PEOPLE ARE STRANGE, arrangiamento del classico pezzo dei DOORS, che apre la strada a IN.VISIBLE verso il mondo della new wave italiana e gli offre la possibilità di esibirsi live a Berlino nel febbraio 2017, aprendo così la via verso sinergie con realtà artistiche della città e dando la giusta dimensione internazionale al progetto.
Nel novembre del 2016, Morsero entra in studio per registrare il secondo disco EXOTIC WHITE ALIEN, continuando la collaborazione con Battista. Il disco viene mixato da PAOLO IAFELICE (Fabrizio De Andrè, Ligabue, Stewart Copeland, Silvestri, Casino Royale, etc.)
Il disco segna una svolta rispetto al precedente, inserendo, pur mantenendo fede alla matrice synth elettronica del progetto, speziature orientaleggianti e psichedeliche.
Il disco esce nel gennaio 2018 per Prismopaco Records (Self Distribuzione – Believe Digital) e raccoglie da subito consensi di critica e di vendita. Spinto dal video di SENSATION girato per le strade di Berlino
Dopo una serie di concerti che portano In.Visible nuovamente su palcoscenici europei (su tutti il Synthetic Snow Festival di Mosca), a maggio 2020 è tempo di un nuovo remake: CAN’T GET YOU OUT OF MY HEAD di Kylie Minogue , con l’importante featuring della band icona dark wave dei Clan of Xymox.
A febbraio 2021 è in arrivo THE SUBTERRANEA SESSIONS, album di reworks con collaborazioni artistiche internazionali (l’attrice Mariaelena Masetti Zannini, Alphamay, TC75) anticipato dal singolo FINGERS, prima prova di Morsero nel ruolo di regista.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: