“Proibizionismo” è il nuovo Album de I Carbonara Blues, cinici, romantici, ironici, nonsense e a volte fantasy. I brani de I Carbonara Blues raccontano dell’amore segreto al giorno d’oggi paragonato alla ribellione contro il proibizionismo americano degli anni ’20.

“Proibizionismo”, è anche il singolo che precede l’uscita dell’album per la Revubs e che dà subito un primo timido assaggio su quello che sarà l’album ufficiale, bello, leggero, mai noioso, e ricco di spunti davvero interessanti.

Intenti decisamente chiari quelli che propongono i sei ragazzi toscani con questo nuovo album dalle premesse decisamente incoraggianti già da un primo ascolto. Un lavoro solare e coinvolgente, in cui i validi riferimenti blues la fanno da padrone. Dal primo brano registrato, “Male Di Femmina, all’ ultimo, “Una Storia”, si può notare la crescita stilistica e la ricerca creata in studio, con quella verve cantautorale che catapulta la band verso un indice di gradimento notevole.

La sapiente e comprovata sinergia che avvolge I Carbonara Blues ha saputo valorizzare e dare spessore a quello che è oggi il sound della band. Ogni elemento della band ha saputo dare il giusto contributo su ogni singola traccia i cui contributi strumentali hanno saputo dare originalità a tutto il lavoro discografico.

“Proibizionismo è sicramete un ottimo biglietto da visita che fà ben sperare per il proseguo della band. Se amate il Blues di quello finemente elaborato e per niente scontato allora fatevi sotto e godetevi il viaggio.

REDAZIONE