Direttamente da Los Angeles, la band alternative dei Love Ghost, pubblica il nuovo singolo “Quiet Voices”. La band è formata da Finnegan Bell (chitarra e voce), Mya Greene (viola e tastiera), Ryan Stevens (basso e sottofondo) e Samson Young (batteria e sottofondo), ed è reduce da una tappa live in Ecuador dove erano uno dei gruppi principali di Música de Vanguardia Festivalfff ad Ambato. Hanno anche toccato piazze come Irlanda (Whelan, Crane Lane, Roisin Dubh, Spirit Store e Cleeres) e Giappone ( 11 spettacoli a Tokyo e Osaka).

Il singolo, prodotto da Carl Restivo (“The Atlas Underground” di Tom Morello), è un inno alla semplicità e al minimalismo dove scie melodiche generate da una bella sezione di archi si vanno ad intrecciare con riff più marcati per mezzo di una chitarra cruda ed una linea vocale intensa.

Un brano dinamico, dove si alternano leggerezza e adrenalina, andando ad esaltare nella parte centrale un assolo di viola che ne aumenta l’originalità e la piacevolezza nell’ascolto.

Quattro minuti, tanto basta per capire di che pasta sono fatti i Love Ghost, riuscendo a proporre qualcosa di più unico che raro e rivelandosi come una delle migliori realtà, a nostro avviso, della scena Indie Rock di Los Angeles. Una band da tenere d’occhio e che riserverà sicuramente altre piacevoli sorprese.

Streaming – https://open.spotify.com/album/6bqWUM2ffR04lGYCUY0xFo

REDAZIONE