Il cantautore Dario Margeli pubblica una nuova canzone dal titolo “Soffrire è inutile”.

La canzone “Soffrire è inutile” è un brano per gli amanti del soft jazz chitarristico, con un testo di forte ispirazione spirituale.

La canzone è disponibile su Spotify:
https://open.spotify.com/track/6cGqjaQo3QgR2GlCrhjyeI

Quattro talentuosi chitarristi hanno lavorato su questo brano, tra cui Hugh Williams dalla Florida e Philip Ockelford dall’Inghilterra.
La canzone ha un suadente groove a 107 BPM con un vero basso suonato da Yhousel González.
Il testo del brano parla di sviluppo personale e del beneficio portato dal porre l’attenzione sui nostri pensieri, in modo da lasciar passare solo quelli che ci sono veramente utili. Possiamo sopravvivere, anzi viviamo meglio, proprio senza tutti quei pensieri inutili che ci fanno solo soffrire.

Il brano è influenzato dal lavoro di molti chitarristi jazz contemporanei, come Norman Brown, Chris Standring, Larry Carlton e Nils. Il testo si ispira agli insegnamenti di Eckhart Tolle, Wayne Dyer e U.S. Andersen.

Dario è stato costantemente presente nella scena musicale italiana dal 2011 quando ha pubblicato la sua prima canzone Quell’Allegro Calore.

Biografia

Dario Margeli è un cantautore rock il cui nome è diventato noto nel panorama rock italiano con 20000 visualizzazioni su YouTube della sua canzone sul precariato “Buongiorno Fino A Quando Servo”. Ha piu di 1400 seguaci sulla sua pagina Facebook.“…Dario Margeli, artista in odore di successo da webstar, ..” citazione tratto dal articolo diRockitdell’anno scorso.I video dei brani di Dario Margeli hanno raggiunto 90,000 visualizzazioninel suocanalesuyouTube.Molti aticoli su lui sono presenti sulla stampa, tra questi si trovano Adequacy DOA, Rockit (Italia), Vice, Independent People (Sisley), Music Zoom, I Think Magazine (Puglia), AudioCoop, Spazio Rock, Discheria ElRocco (blog), Birp!, Let Love Grow (Italia), il Blog Di Out (fanzine), IFANEWS.it (Quotidiano Finanziaria), il forum di Onda Rock e Storia della Musica. Il suo brano“Buongiorno Fino A Quando Servo”sui lavoratori precari, è diventato un successo virale grazie a numerosi articoli apparsi su altrettanti quotidiani online nazionali, raccolti all’indirizzohttp://goo.gl/AY4x9bDario Margeli compone canzoni originali che parlano del senso di insicurezza e fanno critica del sistema economico-sociale attuale. Gli testi vogliono servire di auto aiuto.Dal punto di vista musicale, è stata posta molta cura alla creazione di linee melodiche vocali originali che arrivano di sperimentare con le scale musicali medio orientali.Dopo aver preso lezioni di musica da ragazzo, scopre che il suo talento è la scrittura delle melodie. Impara da autodidatta a scrivere canzoni studiando attentamente la struttura dei brani di gruppi musicali funky anni ’70 come gli Chic and i Brass Construction.E’ un fan della musica elettronica di Larry Heard. La musica degli artisti degli anni ’70 come Lucio Battisti e Cocciante sono stati anche una fonte di ispirazione per lui.
Per il suo primo singolo “Quell’Allegro Calore” a Marzo 2011, ha lavorato con l’ausilio dell’incredibile chitarrista blues Hugh Williams da Fernandina Beach in Florida. Prima, all’inizio della sua carriera artistica, ha vissuto 12 anni in America dove ha collaborato con l’etichetta Stones Throw(http://bit.ly/r6AU4J) nella redazione del libretto di un doppio CD e vinile che ha avuto molto successo con articoli e menzioni su LA TIMES, UNCUT Magazine e altre pubblicazioni. L’emozione di lavorare su questo album mi ha fatto desiderare di tornare a fare musica.Nell Ottobre di 2011 e uscito il brano Somebody Pull Me Up.Il brano si avvale della collaborazione del chitarrista rock Hat Trick e del produttore di musica R’n’B JAKE che ha curato i cori.In Dicembre di 2011 é uscito il brano “Niente Importa Tanto”.Ilremix Trance –electroniche del brano sono a cura del prodottore ungherese BiTbear che ha fatto produzioni per artisti come Pierre Pascal (France), Nad Mika (Berlin) and Glamour to Kill (Berlin).Il video dalla sua canzone “Salvarmi Da Questa Anarchia” del 2013 ha la partecipazione di Lindsay Caroline Robba, attrice cinematografica apparsa in film come Tony’s Money. Il video è stato mostrato sul sito del programma “Il Ruggito del coniglio” di Radio2 RAI. La rivistaVice lo paragona a Franco Battiato. Anche quotidiani non musicali, come “Quotidiano Finanziario”, hanno parlato di lui. Su Rockit hanno detto “…Dario Margeli, artista in odore di successo da webstar”. L’utilizzo del vocoder ha invece spinto il magazine Stordisco a paragonarlo con gli Amor Fou. E’ apparso anche su: Music Zoom, Kathodik, Extra Music Magazine, Musickr e Oca Nera.I suoi brani ospitano chitarristi professionisti internazionali, come Philip Ockelford di Cambridge (UK).Nel 2013 Dario ha iniziato a studiare meditazione Buddista e ha deciso che le sue canzoni si sarebbero basate sul temi legati al benessere, su cui sta attualmente ancora studiando. Scrivendo canzoni basate su questi temi è sicuro di non dimenticare i concetti più importanti.